REGOLAMENTO INTERNO

REGOLAMENTO

Al fine di rendere piacevole la Sua permanenza all’interno del nostro Residence, la preghiamo di leggere attentamente il regolamento e le norme comportamentali stabilite.

  • Il nostro staff (anche per il pagamento delle ricevute/fatture) sarà presente nella struttura dalle ore 07:30 alle ore 09:30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. In caso di necessità, potrete contattare telefonicamente il nostro ufficio amministrativo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 al (+39) 071.7500841, oppure potete contattarci al (+39) 346-1150548 o al (+39) 337-636336.
  • E’ prevista la tassa di soggiorno, l’importo giornaliero è pari a € 0,50 a persona per un massimo di 10 giorni consecutivi. I bambini al di sotto di 10 anni e le persone con più di 90 anni sono esonerati dal pagamento.
  • Il giorno di arrivo, gli appartamenti saranno disponibili dalle ore 16:00 alle 18.30.
    Gli ospiti dovranno fornire, per disposizione nazionale, un documento idoneo ad attestarne l’identità, sia questo carta di identità o passaporto per tutti gli occupanti, compresi i minori, in caso contrario l’esercente deve rifiutarne l’ospitalità (art.109 leggi P.S. come modificato dall’art.7 punto 2 della L.203/95). Lo staff presenterà, ad ogni cliente in arrivo, una scheda di dichiarazione delle generalità che questi deve compilare e sottoscrivere in tutte le sue parti (Legge P.S. come modificata: dall’art.7 n.4 della L.203/95). In caso di mancata consegna siamo obbligati a segnalare l’omissione agli organi competenti.
  • Età minima per affittare un’appartamento: 18 anni. I minori non accompagnati da persone di maggiore età, verranno accettati solo se in possesso di liberatoria sottoscritta dai genitori (o da chi ne esercita legalmente la potestà), con loro recapito telefonico di reperibilità e copia del loro documento.
  • Il saldo del soggiorno avverrà all’arrivo, mentre il giorno prima della ripartenza verrà saldato il costo di eventuali consumazioni/extra addebitati.
  • Non viene richiesto pagamento della caparra. Eventuali danni alle attrezzature e all’arredo del Residence causati dai clienti o da loro ospiti saranno addebitati ai responsabili del danno.
  • Il giorno di partenza gli appartamenti devono essere liberati non oltre le ore 10:00. Il Residence, su richiesta del cliente, può autorizzare la partenza dopo l’orario stabilito. L’appartamento va lasciato in ordine, libero da immondizie e da effetti personali.
  • I clienti che partono in anticipo sono tenuti a pagare la camera per i restanti giorni della prenotazione ai sensi dell’art. 1385 -1386 cc e successive modifiche.
  • I clienti che desiderano partire durante la notte o la mattina prima delle ore 07:30, dovranno effettuare il check-out, e il saldo di eventuali extra, il pomeriggio prima della partenza.
  • Eventuali visite dei familiari o amici devono essere autorizzate dalla Direzione.
  • Per visite che prevedono il pernottamento nella stessa camera dei villeggianti prenotati da parte di parenti e/o amici dovranno essere preventivamente autorizzate della Direzione.
  • I tavolini davanti agli appartamenti, situati al piano terra sono riservati agli ospiti che li hanno prenotati. Gli altri ospiti potranno utilizzare i gazebi o i tavolini di fronte al bar.
  • Eventuali smarrimenti di chiavi, dovranno essere tempestivamente segnalate alla direzione. Lo smarrimento o la dimenticanza all’interno della serratura, comporterà il rimborso di Euro 20,00 da parte del cliente.
  • Il parcheggio delle vetture è riservato solo agli ospiti del Residence. Il parcheggio interno è scoperto ed incustodito. La Direzione non è responsabile per eventuali danni o furti cagionate alle autovetture in parcheggio. Ad ogni appartamento corrisponde solo un posto auto.
  • La velocità dei veicoli all’interno della struttura non deve superare i 10 km l’ora.
  • Nel caso di sospensione della fornitura di energia elettrica per causa del fornitore o dell’acqua per causa dell’Acquedotto o per altre cause di forza maggiore, la Direzione declina ogni responsabilità e non è tenuta ad alcun rimborso;
  • E’ obbligo rispettare la vegetazione, il terreno, l’igiene e la pulizia della struttura, eventuali danni saranno addebitati a chi li arreca.
  • E’ consentito l’accesso agli animali di piccola e media taglia senza ulteriore supplemento. I cani devono essere in qualsiasi caso tenuti al guinzaglio in tutti gli ambienti in comune del Residence. E’ obbligatorio l’uso personale della brandina, lettiera, del sacchetto e della paletta, gli escrementi degli stessi devono essere raccolti dai proprietari e depositati negli appositi cestini. Tutti i proprietari saranno ritenuti responsabili dei danni causati dagli stessi. Nell’area giochi per i bimbi gli animali non sono ammessi per questioni igieniche.
  •  E’ fatto obbligo a tutti gli ospiti di rispettare il silenzio dalle ore 14:00 alle 16:00 e la sera dalle 23:00 fino alle 07:30 del mattino successivo.
  • La direzione declina ogni responsabilità per eventuali infortuni a adulti e minori, i quali devono essere accompagnati dai propri genitori e/o affidatari.
  • L’orario della colazione da rispettare va dalle ore 7:30 alle 09:00. I clienti soggetti ad allergie alimentari sono tenuti ad avvisare anticipatamente la Direzione. I prodotti serviti sono di qualità, la Direzione declina ogni responsabilità e non è tenuta ad alcun eventuale rimborso.
  • Tutti gli appartamenti vengono consegnati completamente arredati e provvisti di angolo cottura con frigorifero, batteria da cucina (pentole, piatti, bicchieri, stoviglie).
  • La direzione non risponde dei furti, smarrimenti e danni a valori e oggetti.
  •  Il cambio biancheria da camera e da bagno avviene una volta alla settimana. Per chi desidera il cambio extra di biancheria sarà applicato un supplemento.
  •  A giudizio insindacabile della direzione, la ripetuta mancata osservanza di tali norme, e il tenere un comportamento scorretto che danneggia gravemente l’armonia e lo spirito del Residence, potranno comportare l’allontanamento come ospiti indesiderati. In tal caso l’ospite allontanato non avrà alcun diritto alla restituzione del corrispettivo versato, con riserva della direzione stessa di reclamare il risarcimento di eventuali danni e pregiudizi.

 

PRIVACY

modello-di-informativa-per-i-clienti